Via Belgio, 2 90146 PALERMO info@sport21sicilia.it 3357608085

Si chiude il 2020 – Esperienze sportive in tempi di Pandemia.

Mentre il mondo si interroga su quali sport fare e quali possibili avviare senza correre rischi inutili in tempi di coronavirus, sicuri che con un attento distanziamento e complice l’aria aperta il rischio sia stato sufficientemente calcolato, nel periodo di pandemia abbiamo portato i nostri ragazzi all’aperto a fare atletica, in spiaggia a fare nuoto e al mare a fare canoa

Una storia che inizia proprio a luglio e così armati di buona volontà in accordo con le famiglie che, sempre presenti per il bene dei figli, decidiamo noi di SporT21 Sicilia di aprirci a sempre nuove esperienze, e lasciato il Judo e la competizione sportiva per l’impossibilità di continuare a seguito delle restrizioni sportive legate agli sport da contatto, riprendiamo a pensare alle iniziative di gara che potrebbero interessare i nostri rgazzi. Inizia l’esperienza dell’atletica leggera e la partecipazione alle competizioni nella corsa 50mt/80mt, nel lancio del giovellotto, oltre che la ormai consolidatta attività natatoria. Chiediamo ai nostri tecnici di trasformarsi in preparatori di disciplina nel nuoto e nell’atletica leggera. Settembre, ottobre e novembre vengono organizzate le competizioni a porte chiuse al fine di garantire una continuità sportiva e di partecipazione agli atleti con disabilità intellettivo relazionale. Ecco in galleria le immagini dei nostri ragazzi.

Adesso siamo costretti nuovamente ad interrompere a causa dellarrivo di quest seconda ondata pandemica e anche per le cattive condizioni meteorologiche che ci bloccano forzatamente. I ragazzi hanno fatto una solenne promessa di non mollare e appena possibile riprenderanno ad allenarsi seguiti dai nostri amici tecnici di: judo, nuoto, atletica leggera e canoa dimenticando questo lungo e triste periodo motivati e più forti di prima. Chiuse le palestre a marzo 2020 e le piscine poco dopo, ci troveremo a fronteggiare con i nostri atleti ,ragazzi con disabilità intelletiva relazionale, il problema di cosa fare in piena emergenza anche nel 2021.

Un saluto va ai nostri tecnici: M.Grazia Pollina ( judo e tletica leggera), Giovanna Cerniglia ( Atletica leggera e nuoto), Angelo Li Favi ( judo), Flavia Gino ( nuoto) e a tutti coloro che ci hanno seguito in questo anno di sport. Un ringraziameto particolare ad Antonio Puleio e a Cinzia Magenga tecnci della ASD Circolo Nautico Palermo che hannos eguito i rgazzi nella siciplina della canoa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *